Saldi invernali 2015: il calendario aggiornato

Amici e amiche, scaldate i motori: i saldi invernali 2015 sono alle porte!
A differenza delle date precedentemente annunciate, la Conferenza delle Regioni e Province Autonome ha deciso di fare un passo indietro e approvare all’unanimità la proposta di anticipo inoltrata nelle scorse settimane da diverse giunte regionali.
I saldi inizieranno così quasi ovunque sabato 3 gennaio 2015 (il 2 gennaio solo in Basilicata e Campania), per sfruttare il primo fine settimana utile del nuovo anno e favorire così commercianti e cittadini.
Un’ottima occasione per cominciare a risparmiare con la comodità di un intero weekend davanti a sé.
Ecco a voi il calendario completo, regione per regione:

Abruzzo, L’Aquila: 3 gennaio – 3 marzo
Basilicata, Potenza: 2 gennaio – 2 marzo
Calabria, Catanzaro: 3 gennaio – 3 marzo
Campania, Napoli: 2 gennaio – 2 marzo
Emilia Romagna, Bologna: 3 gennaio – 3 marzo
Friuli Venezia Giulia, Trieste: 3 gennaio – 31 marzo
Lazio, Roma: 3 gennaio – 14 febbraio
Liguria, Genova: 3 gennaio – 16 febbraio
Lombardia, Milano: 3 gennaio – 3 marzo
Marche, Ancona: 3 gennaio – 1° marzo
Molise, Campobasso: 3 gennaio – 3 marzo
Piemonte, Torino: 3 gennaio per 8 settimane
Puglia, Bari: 3 gennaio – 28 febbraio
Sardegna, Cagliari: 3 gennaio – 3 marzo
Sicilia, Palermo: 3 gennaio – 15 marzo
Toscana, Firenze: 3 gennaio – 3 marzo
Umbria, Perugia: 3 gennaio – 3 marzo
Valle d’Aosta, Aosta: 3 gennaio – 31 marzo
Veneto, Venezia: 3 gennaio – 28 febbraio
Trentino-Alto Adige, Provincia di Bolzano: 3 gennaio – 14 febbraio *
Trentino-Alto Adige, Provincia di Trento: a discrezione dei commercianti, per 60 giorni
* Esclusi i comuni turistici di Tires, Castelrotto, Ortisei, S. Cristina, Selva Gardena, Renon, Sesto, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia e Corvara (16 febbraio – 30 marzo). Esclusi Stelvio, Maso Corto, Resia e San Valentino alla Muta (28 febbraio – 11 aprile 2015).
E buon risparmio!

Lascia un commento